Il Tai Ji è l'antidoto allo scorrere del tempo - Le ricerche dell'Università di Harvard

Questo studio ha dimostrato gli effetti benefici che il praticante di Tai Ji sperimenta sul proprio corpo e sulla propria mente: il cervello viene stimolato ad essere più attivo e così permettere al corpo di migliorare l'equilibrio e il movimento, abbassare la pressione sanguigna, facilitare lo svolgimento di più compiti in uno stesso momento e provando una sensazione di rilassamento e concentrazione.
In questo caso il Tai Ji viene utilizzato come aiuto contro l'invecchiamento, ma gli stessi benefici valgono per tutte le età diventando una forma di prevenzione allo scorrere del tempo.

Il Trattato Fondamentale

t'ai chi, tai chi, qi gong, varese, la fenice, fenice, azzate, milano

 

Prosegui qui  per più informazioni ~

Il libro è stato tradotto dal cinese dal Caposcuola Franco Malinverno